Cabaret Colette è un percorso di ricerca tra letteratura, drammaturgia del corpo, live visual e musica dal vivo, sull’opera e la vita della scrittrice francese Colette. Un cabaret intimo in cui due attrici attraversano l’esperienza artistica ed esistenziale della scrittrice; un music hall in cui va in scena il corpo metamorfico di Colette, che si trasforma senza posa rendendo fluidi i confini, allargandoli fino a comprendere l’intero cosmo: uomo e donna, pura e impura, animale e bambina, minerale e floreale, ermafrodita mentale.
“Abbiamo immaginato di incontrare Colette per strada, una sera, di assistere a quella che forse è stata la più importante frattura della sua vita: la separazione da primo marito, la decisione di partire con una compagnia di music hall, la tentazione regressiva di tornare all’amore materno.”

CABARET COLETTE

testo, regia e interpretazione Valentina Curatoli, Arianna D’Angiò

costumi Gina Oliva
musiche Fabrizio Elvetico
luci Antonio Minichini
assistente alla regia Giorgia Lauro Napolitano
direttore di produzione Hilenia de Falco
produzione Interno 5 in collaborazione con Casa del Contemporaneo

2 Date programmate

Dove