La fantasia è un posto dove ci piove dentro (Italo Calvino)

Piove, la finestra è aperta e in casa ci vuole l’ombrello. Che strano questo omino tutto inzuppato: fa uno starnuto ed esce una bolla di sapone. Anzi due. Anzi moltissime bolle di sapone. Ma cosa succede? La casa si riempie di bolle di tutte le dimensioni, minuscole e giganti, schiumose e trasparenti come cristallo. Intanto la pioggia non smette di cadere. E tra poco scenderà pure la neve. Ecciù! Uno spettacolo comico e magico, un viaggio onirico e visuale accompagnato dalla magia delle piccole cose e da spettacolari effetti con acqua e sapone.

per la scuola dell’infanzia e primaria – dai 3 anni
teatro d’attore, clownerie, pantomima, bolle di sapone | durata 60 minuti

calendario:
> per la scuola: lunedì 8 e martedì 9 aprile ore 9.30
> per le famiglie: domenica 7 aprile ore 17

Compagnia TA-DAA! / Michele Cafaggi – Milano
L’omino della pioggia. Una notte tra acqua e bolle di sapone

di e con Michele Cafaggi
regia Ted Luminarc
musiche originali Davide Baldi

Dove