BUON COMPLEANNO, GIANNI!

A 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari Casa del Contemporaneo, in collaborazione con Le Nuvole, idea e realizza tre spettacoli, tre performance artistiche che si ispirano ai romanzi e alle filastrocche dell’autore e che saranno proposti in una pomeriggio di festa per inaugurare la stagione YOUNG per le nuove generazioni insieme grandi e piccini.

LE STORIE DI CIPOLLINO spettacolo di narrazione e animazione
liberamente ispirato a “Le avventure di Cipollino” di Gianni Rodari |con Rosanna Gagliotti e Francesco Di Gennaro | messa in scena Enzo Musicò | ideazione e realizzazione pupazzo Fabio Lastrucci

Cipollino era figlio di Cipollone e aveva sette fratelli: Cipolletto, Cipollotto, Cipolluccio e così di seguito, tutti nomi adatti ad una famiglia di cipolle. Gente per bene, bisogna dirlo subito, però piuttosto sfortunata. Cosa volete, quando si nasce cipolle, le lacrime sono di casa.

GIROTONDO INTORNO AL MONDO performance teatrale con musica dal vivo
liberamente ispirato alle filastrocche di Gianni Rodari | con Sandra Mouaikel, Ivan Nocera e la partecipazione di Mathilde Kabore | messa in scena Fabio Cocifoglia | allestimento Carla Merone

Il cielo è di tutti gli occhi, ed ogni occhio, se vuole, si prende la luna intera, le stelle comete, il sole. Ogni occhio si prende ogni cosa e non manca mai niente: chi guarda il cielo per ultimo non lo trova meno splendente.

C’ERA DUE VOLTE performance di teatro e danza
libero adattamento da “C’era due volte il Barone Lamberto” di Gianni Rodari | adattamento e regia Rosario Sparno | con Luca Iervolino e Marco Munno | costumi Alessandra Gaudioso

“se non siete soddisfatti del finale della storia, ognuno di voi può cambiarla a suo piacere, aggiungendo al racconto un capitolo o due. O anche tredici. Mai lasciarsi spaventare dalla parola fine”.

3 spettacoli per 90 minuti consecutivi di
teatro d’attore, musica dal vivo, danza, narrazione
per tutti dai 3 anni

produzione

Casa del Contemporaneo in collaborazione con Le Nuvole

prenotazione obbligatoria

 

Condividi su:

Dove