402 Oggetti

Ordina per

Teresa Ludovico torna al Ghirelli con il suo nuovo spettacolo, Barabba, un testo del drammaturgo e artista Antonio Tarantino

Una specie di moderna fiaba dark abilmente mossa tra psicoanalisi, thriller e leggerezza; un ambivalente gioco rappresentazionale, comico e grottesco, teso tra verità e finzione, come all’inizio di un grande sogno, che interroga il rapporto tra mondo interiore ed esteriore con la forza di una parola esplosa, tenendo sempre, al suo interno, il cuore pulsante di un’umanità febbrile e disarmante.

20 anni dopo il debutto, torna alla Sala Assoli di Napoli “Ritornanti”, maturo del tempo trascorso, delle esperienze, delle evoluzioni.

un’autobiografia umana e poetica del grande drammaturgo napoletano

L’Oreste è la storia di un uomo che non ha avuto fortuna. Nel suo passato c’è una storia familiare disastrosa e oggi, da ormai trent’anni, è rinchiuso in un ospedale psichiatrico.

“La Bella e la Bestia” è una storia che parla con delicatezza al nostro cuore, anche per insegnarci a ricercare la bellezza delle cose

“La Bella e la Bestia” è una storia che parla con delicatezza al nostro cuore, anche per insegnarci a ricercare la bellezza delle cose

“Il sabato della fotografia” continua giovedì 5 gennaio alle 18.30 in Sala Assoli con l’inaugurazione della mostra “Il teatro e il suo doppio” di Pino Miraglia a cura di Giulio Baffi.

Moscato come Viviani è un poeta che ha detto e ha da dire ancora molto. Quello che è certo è che metterò tutto l’amore e l’energia che mi rimane per quest’unica arte che è il teatro

CLARINET MEMORIES Ensemble di Clarinetti concerto del Conservatorio di musica Giuseppe Martucci di Salerno al Teatro Ghirelli

Il testo di Mattia Torre racconta una storia al limite del paradosso in cui viene fuori l’idea malsana della società contemporanea: per farcela bisogna essere sprezzanti, violenti, addirittura disposti a uccidere.